Italia-Spagna finale Euro 2012: Castellacci, "esserci è un privilegio"

Scritto da: -

Aspettando la finale di Euro 2012 conosciamo Enrico Castellacci uno degli artefici silenziosi del successo ritrovato degli Azzurri. I video del medico della nazionale su Doctor's life. Lui: "essere il medico degli Azzurri è un privilegio"

chellini_castellacci_getty.jpg Oggi è il grande giorno: ci giochiamo l’Europa. Questa sera, l’Italia scenderà in campo a Kiev per sfidare la Spagna e togliergli scettro e corona di regina del calcio europeo. Nell’attesa della finalissima di Euro 2012 conosciamo uno degli artefici del “miracolo” azzurro. È Enrico Castellacci, il responsabile medico della Nazionale italiana di calcio, protagonista del reportage ‘Il medico degli Azzurri in onda in questi giorni su Doctor’s Life (canale 440 di Sky), il canale televisivo dedicato a medici e farmacisti edito dall’Adnkronos Salute.

VITA DA MEDICO IN AZZURRO. All’interno del servizio - realizzato nel ritiro degli Azzurri a Coverciano dall’inviato Federico Finocchi - Castellacci farà vivere a tutti i telespettatori le tante emozioni provate nel corso di questi 8 anni in maglia azzurra.
Nel corso dell’intervista, Castellacci - chirurgo ortopedico di fama mondiale e uno dei pionieri della chirurgia sperimentale sulle cellule staminali - svelerà i segreti del suo lavoro in Nazionale. Anche se per il professore, come racconta nel corso dell’intervista, “essere il medico degli Azzurri non è un lavoro, ma un privilegio. Impagabile“.

Il reportage accende i fari sull’attività di un medico sportivo in occasioni di competizioni quali il Mondiale o l’Europeo di calcio: dal recupero post-partita all’alimentazione. E ancora, dalla gestione dello stress psicofisico a quella degli infortunati. Il tutto condito da racconti, storie e aneddoti raccontati da chi, anche se da bordo campo, può fregiarsi del titolo di campione del mondo.

DIETRO LE QUINTE. Nel servizio non mancano poi immagini dei ragazzi del Ct Cesare Prandelli, impegnati in allenamento sui campi del Centro tecnico federale di Coverciano in vista degli Europei 2012 di Polonia e Ucraina, che giungono a conclusione questa sera con protagonisti proprio gli azzurri. Allora c’erano tante speranze, ma anche tante polemiche. E nulla si sapeva di come sarebbe andata la fase del girone eliminatorio. Già allora nessuno avrebbe scommesso un euro sul nostro arrivo in semifinale, chissà che facce ci sarebbero state a Coverciano se solo si fosse saputo dell’inizio decisamente sottotono. Ma poi sappiamo come è andata. E ai tempi del servizio di sicuro pochi Azzurri credevano di poter arrivare a tanto. Non era più la Nazionale di ieri che faceva paura a tutti gli avversari, nemmeno nei cuori degli italiani. E infatti su Doctor’s life non manca anche un po’ di amarcord beneaugurante, dai momenti più caldi del Mondiale vinto in Germania agli ‘eroi’ di Marcello Lippi. Uno su tutti: il rigore di Fabio Grosso contro la Francia in finale a Berlino.

Per attivare la visione di Doctor’s Life basta essere medico e registrarsi sul sito www.doctorslife.it. La registrazione è gratuita e dà la possibilità di partecipare a 30 corsi Ecm fruibili sia su internet che in tv.

Fonte: Adnkronos salute

 

LINK ITALIA-SPAGNA:

Bilancio favorevole agli azzurri

Spagna a un passo dal mito.

 LINK ITALIA-GERMANIA:

Ecco il cinico bastardo che non ci crede

Anche il Papa è contento…

VIDEO: l’esultanza di Mario Balotelli

I tedeschi…ci fanno tenerezza

SMARTPHONE:

Le migliori app iPhone per seguire le partite.

Come seguire le partite con il vostro Windows Phone.

LINK EURO 2012 SU ARTE E SALUTE:

Italia-Spagna finale Euro 2012: la ricetta segreta? Pasta fredda a mezzanotte.

Italia-Spagna finale Euro 2012: Daverio “studio e sport si somigliano”.

Italia-Spagna finale Euro 2012: Castellacci, “esserci è un privilegio”.

Italia-Spagna finale Euro 2012: “Balotelli può far male”, parola di Bad boy.

Italia-Germania Euro 2012: poco riposo e infortuni i guai azzurri.

Euro 2012: abuso antidolorifici per un calciatore su due. Allarme Fifa.

 Euro 2012: paure Italia per Spagna-Croazia e biscotti “rubati” ai cavalli.

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 3 voti.