Carnevale della chimica #18: ecco il tema per l'edizione di giugno

Scritto da: -

Dalla chimica dell'odore nelle diverse età dell'uomo alla chimica del cambiamento nel tempo in generale. Ecco il tema del Carnevale della chimica #18. Inviate numerosi i vostri contributi a questo blog.

carnevale_della_chimica_giugno2012.jpg In questi giorni c’è una ricerca che sta facendo parlare molto di sé. È quella del Chemical Senses Center di Philadelphia pubblicata su ‘Plos One‘ secondo cui l’uomo è in grado di stimare l’età di un altro essere umano dalle sole differenze dell’odore, proprio come gli animali. La scoperta sfata il mito che fa ritenere gli anziani dotati di un odore meno gradevole dei più giovani e, infatti, molti si sono soffermati su questo dettaglio nel dare la notizia.

A me invece sembra tutto talmente ovvio che mai avrei pensato ci si potesse fare su uno studio. Sarà che io sono un tipo molto “olfattivo” e potrei dirvi chi è stato l’ultimo dei miei vicini di casa a usare le scale solo dall’odore che sento. Ma sono talmente sorpresa che la cosa sorprenda da decidere di dedicargli la XVIII edizione del Carnevale della chimica. Eh sì, perché lo studio in questione si basa sul principio che l’odore corporeo degli esseri umani comprende una ricca gamma di componenti chimici in grado di trasmettere vari tipi di informazioni e che l’odore caratteristico che ne deriva varia nel corso della vita sulla base dei cambiamenti delle concentrazioni chimiche relative nella “miscela”.

L’edizione del Carnevale della chimica di giugno si intitolerà quindi chimica del cambiamento nel tempo“.

Ovviamente non dovrete parlare solo della chimica nelle diverse età dell’uomo. A parte che il tema libero è sempre valido, potreste interpretare la mia traccia in senso più ampio e vedere il tempo come il tempo del mondo e quindi la chimica del cambiamento nelle ere geologiche, nell’evoluzione di uomini piante e animali. Se ci pensate anche i cambiamenti nel nostro modo di coltivare, allevare e cucinare hanno portato a un cambiamento nella chimica dei prodotti che ci finiscono nel piatto da che abbiamo messo piede sulla terra a oggi.

Il tema si sposa, tra l’altro, benissimo con il compimento della maggiore età (la 18°) del nostro Carnevale e quindi, lusingata dal poterlo ri-ospitare dopo la quarta, entusiasmante edizione dedicata alla “chimica dei sensi” eccoci di nuovo qui con questo tema che spero vi piaccia come il precedente.

Le regole ormai le sapete già:
la data ultima per farmi pervenire i link dei vostri post carnascialeschi è giovedì 21 giugno entro la mezzanotte, in modo che io ha almeno un giorno per inserire i contributi nel post del 23. Anche l’indirizzo è sempre quello:
emanuelazerbinatti@blogosfere.it

Non mi resta che augurarvi buon lavoro e buon divertimento!

Vota l'articolo:
3.81 su 5.00 basato su 27 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Arteesalute.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano