Mia mamma è bella con o senza plastica

Scritto da: -

Klimt_Mother and child.jpg"Considerando la percentuale di persone che oggi si sottopongono a trattamenti di chirurgia estetica è quasi inevitabile che i bambini si trovino ad affrontare l'eventualità di vedere mamma e papà andare sotto i ferri. Quindi è giusto che si cerchi di elaborare il metodo più adatto per spiegarglielo in base all'età e all'individualità di ciascuno. Tuttavia non credo che il libro My beautiful mommy sia la soluzione migliore."
Anthony Youn non ha usato giri parole per liquidare il lavoro letterario del collega Michael Salzhauer
. Nel corso dell'intervista per Happening Now, una trasmissione della Fox, il chirurgo plastico ha confessato che ad averlo infastidito di più è stata l'immagine un po' troppo "glamour" e stilizzata della chirurgia plastica che emerge sia dal testo sia dai disegni. "Intanto il chirurgo della storia sembra il Superman dei fumetti - detto ad esempio Youn - la mamma sembra invece una super-modella che indossa sempre magliettine attillate e all'ultima moda. Se dobbiamo spiegare ai bambini in cosa consiste la chirurgia plastica a cui si sottoporranno i loro genitori, dovremmo farlo in modo più "medico" e ristorativo per la loro giovane psiche."
Secondo Yuon non è infatti casuale che nel testo ricorra più volte l'espressione "mamma farà un intervento di chirurgia plastica per diventare più carina" al posto di un più corretto e sano, "mamma va dal medico per curare un problema della pelle che la possa far sentire meglio e più a suo agio con se stessa". Da qui l'idea un po' provocatoria di scrivere a sua volta un libro dal titolo di My Mommy is Beautiful With or Without Plastic Surgery (Mia mamma è bella con o senza chirurgia plastica).

Del resto ve lo avevo detto anche io che questo libro non mi convinceva molto. Ora chissà, magari il dottor Youn avrà voglia di scriverla davvero una storia per i figli dei suoi pazienti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!